Vite Colte
Piemonte

Mani, testa e cuore tra le vigne

Il motto di Vite Colte è “Mani, testa e cuore”. Il progetto riunisce 180 soci viticoltori per un totale di 300 ettari, in parte in conversione biologica e in regime di lotta integrata. L’arte di coltivare la vite, tramandata di generazione in generazione, si sposa con la ricerca scientifica e l’adozione di tecniche di cantina innovative, sotto la supervisione del responsabile dei vigneti Daniele Eberle e dell’enologo Bruno Cordero. Il risultato è una linea di vini d’eccellenza, tipicamente piemontesi. www.vitecolte.it
Vite Colte
Piero Quadrumolo, presidente