VinoVip Cortina 2019

12th edition

domenica 14 e lunedì 15 luglio

Immagina due giorni a stretto contatto con i leader dell’enologia in un clima cordiale, con vista sulle montagne più belle del mondo.

Immagina un vero e proprio summit, uno scambio di informazioni, opinioni e assaggi.

Immagina un programma di degustazioni ad alta quota e seminari introdotti da esperti di fama internazionale.

Questo è VinoVip Cortina 2019, la biennale di Civiltà del bere, giunta alla sua dodicesima edizione.

Due giorni al centro del mondo del vino.

Leggi il programma | Read the program

VinoVip-2015-partecipa-shop

Di seguito, alcuni dei Protagonisti di VinoVip 2019.

L’elenco completo è qui.

 – 

I protagonisti


Vite Colte

I terreni sono importanti, ma le mani, la testa e il cuore dell’uomo lo sono ancora di più. Parola di Piero Quadrumolo, presidente di Vite Colte, il progetto d’eccellenza dei soci di Terre da Vino, che vede la partecipazione di 180 viticoltori per un totale di 300 ettari, parte dei quali in conversione ad agricoltura biologica, gli altri in gestione integrata.

Leggi...
Vite Colte
Piero Quadrumolo, presidente

Poggio Cagnano

Un podere impervio e scosceso, abbandonato da 30 anni e trasformato in un piccolo gioiello della Maremma Toscana. Poggio Cagnano sorge a 500 metri di altezza su un blocco compatto di pietra arenaria con una vista panoramica dal Monte Amiata fino al mare dell’Argentario.

Leggi...
Poggio Cagnano
Alessandro Gobbetti

Tasca d’Almerita

La famiglia Tasca d’Almerita dedica da otto generazioni la propria vita ad assecondare il sapere e il volere della natura: un amore nato nel 1830, con l’acquisto della tenuta Regaleali, nelle campagne di Sclafani Bagni, al centro della Sicilia.

Leggi...
Tasca d’Almerita
Ivo Basile, responsabile marketing e comunicazione

Gruppo Italiano Vini

Quindici Cantine nelle 11 regioni più vocate dello Stivale per un totale di 1.656 ettari di vigneto. Sono questi i numeri del Gruppo Italiano Vini, protagonista di primo piano dell’enologia nazionale grazie al suo parterre di marchi prestigiosi.

Leggi...
Gruppo Italiano Vini
Christian Scrinzi, direttore enologico e di produzione

Famiglia Cecchi

Una storia ultracentenaria, quella della famiglia Cecchi, che ha sempre avuto come obiettivo la qualità dei propri vini, sia quelli dell’area originaria chiantigiana che quelli delle tenute acquistate nel tempo.

Leggi...
Famiglia Cecchi
Andrea Cecchi

Banfi

Tra i nomi noti che vengono alla mente pensando al Brunello c’è sicuramente Banfi, che l’anno scorso ha festeggiato 40 anni di attività. Era, infatti, il 1978 quando i due fratelli John e Harry Mariani acquistarono i primi terreni a Montalcino, dando inizio al progetto Banfi in Italia.

Leggi...
Banfi
Yoshiaki Miyajima, wine ambassador

Castelfeder

Alfons Giovanett fonda Castelfeder nel 1969. Vent’anni dopo, la direzione enologica passa al figlio Günther, che oggi conduce la Cantina con la moglie Alessandra e i figli Ines e Ivan.

Leggi...
Castelfeder
La famiglia Giovannett