VinoVip Cortina 2019

12th edition

domenica 14 e lunedì 15 luglio

Immagina due giorni a stretto contatto con i leader dell’enologia in un clima cordiale, con vista sulle montagne più belle del mondo.

Immagina un vero e proprio summit, uno scambio di informazioni, opinioni e assaggi.

Immagina un programma di degustazioni ad alta quota e seminari introdotti da esperti di fama internazionale.

Questo è VinoVip Cortina 2019, la biennale di Civiltà del bere, giunta alla sua dodicesima edizione.

Due giorni al centro del mondo del vino.

Leggi il programma | Read the program

VinoVip-2015-partecipa-shop

Di seguito, alcuni dei Protagonisti di VinoVip 2019.

L’elenco completo è qui.

 – 

I protagonisti


Tasca d’Almerita

La famiglia Tasca d’Almerita dedica da otto generazioni la propria vita ad assecondare il sapere e il volere della natura: un amore nato nel 1830, con l’acquisto della tenuta Regaleali, nelle campagne di Sclafani Bagni, al centro della Sicilia.

Leggi...
Tasca d’Almerita
Ivo Basile, responsabile marketing e comunicazione

Villa Sandi

Definita il “Giardino di Venezia”, la Marca Trevigiana conserva lo splendore dell’antica Repubblica Veneta grazie al suo patrimonio di ville di scuola palladiana. Tra i massimi esempi c’è Villa Sandi, che interpreta in chiave moderna lo storico ruolo di questi edifici: residenze estive della nobiltà e ricca borghesia mercantile, ma anche luogo di governo delle vaste proprietà terriere che si sviluppavano intorno.

Leggi...
Villa Sandi
Giancarlo Moretti Polegato, presidente

Zorzettig

Sulle colline di Spessa di Cividale si estende per 115 ettari di vigneti la tenuta Zorzettig. Questo cognome è legato da oltre un secolo all’attività vitivinicola, ma negli ultimi 10 anni Annalisa Zorzettig ha dato nuovo impulso all’azienda, che è cresciuta tanto da conquistare i vertici della produzione regionale e approdare su nuovi mercati.

Leggi...
Zorzettig
Annalisa Zorzettig

Livio Felluga

Oltre a essere considerato il patriarca della viticoltura friulana, Livio Felluga ha il merito di aver creato la “geografia” dei propri vini credendo nella potenzialità delle aree collinari anche quando queste venivano abbandonate.

Leggi...
Livio Felluga
Andrea Felluga

Tenuta di Fiorano

La Tenuta di Fiorano di Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi è un’azienda ricca di fascino e di capacità interpretative di un terroir molto particolare, doti che hanno contribuito ad alimentare il mito di vini come il Fiorano Bianco e il Fiorano Rosso.

Leggi...
Tenuta di Fiorano
Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi

Masi Agricola

Da un lato il profondo legame con la civiltà millenaria delle Venezie, dall’altro l’expertise del Gruppo Tecnico Masi sul fronte dell’appassimento per la produzione dell’Amarone, di cui l’azienda offre numerose versioni di grande caratura.

Leggi...
Masi Agricola
Raffaele Boscaini

Cantine Due Palme

Uno dei simboli di eccellenza dell’enologia pugliese compie trent’anni: è la cooperativa Cantine Due Palme, che dal 1989 è cresciuta esponenzialmente fino ad arrivare ai mille soci per 2.500 ettari di vigneti nelle aree più rinomate del Salento.

Leggi...
Cantine Due Palme
Angelo Maci, presidente